Stampa
Ricerca finanziata
Visite: 891

Negli ultimi decenni il quadro economico e il contesto lavorativo si sono rivoluzionati. Mai come in questo ultimo periodo le aziende hanno compreso di dover affrontare dei cambiamenti per poter stare al passo con le nuove tecnologie e le esigenze di un mercato in costante trasformazione. Di fronte a questi sviluppi è fondamentale capire come poter ottimizzare le risorse all’interno della propria azienda per affrontare e gestire il cambiamento dalla base.

Riunioni dispersive, mancata percezione del valore dei prodotti offerti, problemi nella gestione dei reclami, comunicazione inefficace o difficoltà nel trattenere le migliori risorse sono solo alcune delle problematiche che le aziende si trovano a fronteggiare quotidianamente.

Il cambiamento, e il relativo miglioramento della qualità del lavoro in generale, non è solo possibile ma è soprattutto realizzabile grazie a degli esperti del settore, in grado di comprendere le esigenze della propria attività e di consigliare e ideare le soluzioni più adeguate.

Il Change Management è quel processo che coordina, gestisce e pianifica il cambiamento nelle organizzazioni e nelle imprese. È un processo strutturato e complesso ma, gestito correttamente, attua il cambiamento nel modo più fluido possibile e con risultati efficaci, efficienti e che durano nel tempo.

Per tutto il 2019, grazie alla Legge 190 del 23 dicembre 2014, modificata con la circolare 5/E del 2016 dell’Agenzia delle Entrate sarà possibile beneficiare di un credito d’imposta per tutte le aziende che investono in Ricerca & Sviluppo. Questo significa che le aziende che intendono innovare e migliorarsi attraverso il Change Management possono finanziare parte delle spese derivanti dalla ricerca scientifica in azienda, dalla spesa per il personale di ricerca e di consulenza, ai software e hardware necessari ad effettuare il cambiamento.

Fare ricerca scientifica in ambito sociologico, psicologico ed economico, significa utilizzare un metodo scientifico per trovare soluzioni di riorganizzazione per portare benefici strutturali, metodologici e relazionali all’interno dell’ambito lavorativo.

Per poter realizzare il cambiamento e beneficiare del credito d’imposta sulla ricerca è quindi necessario rivolgersi a consulenti e ricercatori specializzati nella ricerca in azienda.

Noi di Interago Academy ci occupiamo da anni di psicologia relazionale per imprese e professionisti e siamo consulenti e partner tecnici nella ricerca scientifica in azienda. Affianchiamo CRSLaghi - Centro Ricerche e Studi dei Laghi, specializzato in attività di ricerca innovativa rivolta alle aziende che sviluppano nuovi processi o prodotti nell’ambito della ricerca finanziata, accreditato al Ministero dell’Istruzione, dell’Università e della Ricerca. Con loro analizziamo ogni progetto di riorganizzazione e di cambiamento attraverso la ricerca finanziata.